Impressioni e foto dello stand

 

Siamo davvero molto soddisfatti dell'andamento di questa edizione di Vitrum e come ogni anno il primo ringraziamento è rivolto a tutti coloro che hanno visitato il nostro stand e ci hanno dato l’opportunità di poter dimostrare la qualità che i nostri macchinari sono in grado di offrire.

 

Novità assoluta 2017 è stata la soluzione che abbiamo presentato per l’integrazione di un robot Kuka con due nostre molatrici a 11 mole, una delle quali posizionata in linea con la lavatrice open top modello OT 2000/500/4S.

Grazie alla collaborazione strategica della società tedesca Knittel Glass con l’azienda Kuka per la fornitura di robot, possiamo infatti ora offrire nuove soluzioni di integrazione, flessibili e personalizzate, con i seguenti vantaggi: aumentare i livelli di automazione, la flessibilità, la produttività, ottimizzare la produzione e ridurre i costi.

Per maggiori informazioni sulla speciale formula Lattuada + Knittel + KUKA Robotics, cliccate qui

 

Grande interesse ha suscitato anche il software PLM IOT i-Like Machines, sviluppato da Holonix (spin-off del Politecnico di Milano) e per l’occasione installato sulla molatrice ad angolo variabile TLR 13 AV C PC. Il software, del quale abbiamo offerto dimostrazioni di utilizzo durante tutti e quattro i giorni di fiera, ha l’obiettivo di raccogliere i dati della macchina per monitorarne l’utilizzo sia da parte del produttore che dell’utilizzatore. Per maggiori dettagli, cliccate quiProgetto Lattuada Industry 4.0  

 

Per ‘coccolare’ i nostri ospiti quest’anno abbiamo infine collaborato con la società di catering Break & Lunch, che ogni giorno ha preparato per i nostri visitatori prodotti freschissimi e tante sfiziosità.

 

Il nostro più sincero ringraziamento va quindi a chi ha contribuito a rendere questa edizione un grande successo: Knittel Glass, Holonix, Break & Lunch e naturalmente a tutto il nostro staff, per il grande impegno e la professionalità dimostrata.