Durante lo stoccaggio del vetro si corre spesso il rischio di provocare graffi alle lastre a causa dello sporco depositatosi durante la lavorazione. Questo problema può essere risolto grazie all’utilizzo della OT 300 che, applicata sul braccio di uscita di bisellatrici e molatrici, permette di ottenere la completa pulizia e asciugatura dei bordi lavorati delle lastre. 
L’OT 300 è disponibile anche in versione motorizzata, in grado cioè di posizionarsi automaticamente in relazione allo spessore vetro impostato sulla macchina su cui è montata. Dotata di due spazzole, è possibile richiederne anche la versione per il lavaggio di vetri con coating basso emissivo. Sempre su richiesta, può essere utilizzata anche acqua riscaldata.