Impressioni e foto dello stand

 

Un'edizione di Vitrum per noi fortemente dedicata alle novità, alla tecnologia e all'automazione.

 

Novità assoluta 2019 è stata la nostra molatrice ad angolo variabile modello TLR 11 AV C PC, completamente automatica ed in linea con il progetto Lattuada “cyberAL”. Alcuni dettagli:

  • A-WR system: sistema automatico azzeramento mole e compensazione usura (scoprite tutti i dettagli, cliccate QUI).
  • Amperometri digitali: consentono una rapida ed accurata misurazione dell’assorbimento degli utensili e hanno la capacità di indicare, grazie ad un sensore installato sul relativo mandrino, l’usura di ciascuna mola lucidante. Inoltre possono essere gestiti direttamente dal PC della macchina.
  • Freni su tuti i mandrini lucidanti per il filo ed i filetti
  • Asportazione vetro motorizzata con pulsantiera portatile.
  • Software PLM IOT i-Like Machines (progetto Lattuada Industry 4.0): raccoglie i dati di utilizzo della macchina, per monitorarne l’utilizzo sia da parte del produttore che dell’utilizzatore.
  • Nuovo sistema di lubrificazione di tipo PROGRESSIVO (scoprite tutti i dettagli, cliccate QUI).

 

Grande interesse ha suscitato anche la Lattuada Robotic Solution: composta da due molatrici rettilinee modello TLR 11 DD PC, con 11 mole per l’esecuzione del filo piatto con filetti più spigolatore, un dispositivo completamente automatico per la lettura delle dimensioni delle lastre di vetro e un robot Kuka per collegare le due macchine.

Guardate il video della linea in funzione durante la fiera, a una velocità di lavoro di 5.0 mt/min, cliccate QUI.

 

Vi invitiamo inoltre a visitare il nostro sito dedicato all’automazione: http://cyberal.adeliolattuada.com/

 

Per scoprire tutti gli altri modelli esposti a Vitrum, vi invitiamo a cliccare QUI.

 

Per ‘coccolare’ i nostri ospiti abbiamo collaborato con la società di catering Debrilla, che ogni giorno ha preparato per i nostri visitatori prodotti freschissimi e tante sfiziosità.

 

Ringraziamo i nostri dipendenti, i collaboratori e tutti coloro che sono venuti a trovarci per aver reso questa edizione di Vitrum così positiva!